Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Continuando nell'utilizzo di questo sito acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Ci impegnamo nel fornirvi la migliore esperienza online durante la visita al nostro sito web. In tale processo utilizziamo cookie standard di terzi per ottenere i dati relativi al vostro comportamento online durante la visita ai nostri siti web e registriamo anche la frequenza delle vostre visite ai nostri siti web. Raccogliamo le informazioni in forma anonima ed esse non vi identificano come individui, salvo il caso in cui decidiate di iscrivervi esplicitamente al nostro sito inserendo i vostri dati.
Se non desiderate accettare la presente Policy siete pregati di non continuare con l’utilizzo del nostro sito web.

Cosa tracciamo
Non utilizziamo cookie intrusivi sui nostri siti web per raccogliere le vostre informazioni personali. Utilizziamo invece cookie standard di terzi, come Google Analytics, per tracciare il vostro comportamento online e ottenere le informazioni statistiche a livello aggregato nei modi che seguono:
• tracciamo il numero di visite ai nostri siti web, come il visitatore ha raggiunto il sito (vale a dire il sito web da voi visitato prima di accedere al nostro sito) e il sito di destinazione di ogni visitatore (vale a dire il sito web che visitate dopo aver lasciato il nostro);
• un cookie è memorizzato sul vostro dispositivo per non più di due (2) anni ed è collegato al vostro indirizzo IP. I cookie sono piccoli file di testo che il vostro browser salva sul vostro dispositivo. Ciò ci permette di rilevare se tornate a visitare i nostri siti web.

Come gestire i cookie
I nostri cookie non memorizzano informazioni finanziarie o che permettono di identificarvi direttamente (quale il vostro nome o indirizzo). I cookie permettono ai nostri siti di recuperare le informazioni relative alla vostra esperienza online. Se non desiderate che tracciamo tali informazioni, potete configurare il vostro browser in modo da rifiutare i cookie. Se desiderate agire in tal senso, potete fare riferimento alle istruzioni per l’utente del vostro browser di internet per scoprire come cancellare e rifiutare i cookie. Siete pregati di notare che la mancata accettazione dei cookie potrà influenzare la vostra esperienza di utenti nei nostri siti web e limitare il vostro utilizzo di alcune funzionalità e servizi del sito.

Cookie di terzi
Durante la visita al nostro Portale, potrete notare dei contenuti di terzi, quali ad esempio mappe ed altri contenuti. Vi offriamo anche l’opportunità di impegnarvi ulteriormente con noi e di condividere le informazioni con altri mediante social network quali Facebook ed altri. Con l’aggiunta dei contenuti vi teniamo aggiornati sulle informazioni selezionate con cura che potrete trovare rilevanti o di vostro interesse, ciò però potrà comportare che provider terzi memorizzino cookie aggiuntivi sul vostro dispositivo, cookie sui quali non abbiamo alcun tipo di controllo. Di conseguenza, vi consigliamo di verificare i siti web di tali terzi e le loro policy sulla privacy per avere maggiori informazioni circa i loro cookie e le modalità di gestione di questi ultimi.

Cookie utilizzati sul nostro Portale
Il nostro sito potrà, di volta in volta, contenere dei link a siti web di terzi. Se seguite un link a tali siti di terzi, siete pregati di notare che i siti hanno le loro policy sulla privacy e sui cookie e non accettiamo alcun tipo di responsabilità in relazione a tali policy. Siete pregati di verificare tali policy prima di fornire qualsiasi dato personale a tali siti web.
Seguono alcuni esempi dei cookie utilizzati su questo sito, comprese le informazioni sulla loro finalità e altre informazioni utili. Siete pregati di notare che se scegliete di accedere a siti di terzi mediante il nostro portale, l’elenco che segue potrebbe non essere completo.

Google-analytics.com
Tipo Parte terza di Google Inc.
Finalità Google analytics imposta i cookie per permetterci di tracciare l’utilizzo delle pagine e dei servizi sui nostri siti
Quali dati sono memorizzati? Durata della visita, pagine visionate, ubicazione, sistema operativo, browser, path d’ingresso, numero di visite
Link a dati personali? No
Tipo di cookie? Permanente
Permanente? 2 anni
Cookie di terzi? Sì, Google Inc.
Policy di terzi Visualizza

Modifiche alla presente Policy
Qualsiasi modifica futura alla nostra Policy sarà postata sulla pagina presente.

Contatti
Domande, commenti e richieste in merito alla presente Policy sono ben accette e dovranno essere indirizzate all'indirizzo email di questo sito presente nel piè di pagina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

PER ESSERE AGGIORNATO SEMPRE!
Privacy e Termini di Utilizzo

AREA REGISTRATI

CONTATTI

SEGRETERIA AIGEF

Via Monte Zebio, 28
00195 - Roma 

Tel. 0039.06 37353333 
Fax 0039.06.37519315
E-mail: segreteria.aigef@gmail.com
Sito Web: www.aigef.com

ORARI

Dal lunedi - Venerdi
dalle ore 09:00
alle ore 18:00

 20 Agosto 2019  2:46:10pm

CALENDARIO EVENTI

Tutti gli eventi

FORMAZIONE

1º Congresso Nazionale AIGEF

 

Si è appena concluso a Roma il primo congresso nazionale AIGEF tenutosi il 16-17 gennaio 2015.

L’AIGEF (Associazione Italiana di Ginecologia Estetica e Funzionale), fondata nell’Aprile 2013, è una Società Scientifica multidisciplinare, il cui scopo fondamentale è quello di avvicinare ed aggiornare le competenze di Medici afferenti da diversi discipline (Ginecologia, Chirurgia Plastica, Medicina Estetica, Dermatologia, Proctologia, Urologia) per offrire alle donne un completo servizio di diagnosi e cura della funzione e dell’estetica genito-urinaria.

Dal convegno sono emersi i seguenti punti fondamentali:

- aspetto e funzione dell’area vulvo-vaginale sono fra loro strettamente legati. I provvedimenti di cura più evoluti ed attuali possono migliorare la qualità dei tessuti e/o variarne l’aspetto e concedere alle donne uno stato di benessere esteso anche alla vita sessuale e alla terza età.

- per curare molti disturbi sono oggi disponibili diverse terapie innovative, utilizzabili singolarmente o in variabile associazione. Il metodo di cura più valido deve essere personalizzato ed è auspicabile possa sempre discendere dalla stretta, contemporanea e costante collaborazione delle diverse competenze professionali che AIGEF ha avvicinato.

- per quanto riguarda i sintomi correlati al climaterio e all’età post-menopausale (secchezza e prurito vulvo-vaginale con rapporti sessuali dolorosi o impossibili, incontinenza urinaria…), le novità in campo medico sono rappresentate dall’introduzione di nuove creme estrogeniche utilizzabili anche da donne a rischio potenziale di cancro mammario, di formulazioni di Acido Jaluronico di nuova generazione, iniettabili e specifiche per la vulva e la vagina, del Plasma Ricco di Piastrine (PRP), della tossina botulinica di tipo A iniettata in vescica per il trattamento dell’incontinenza urinaria da urgenza, di particolari tipi di laser ad utilizzo endovaginale – laser CO2 e Laser Erbium-Yag frazionati – utilizzabili per migliorare i sintomi dell’atrofia vaginale ma anche per il recupero di un normale tono vaginale e la correzione di alcuni tipi di perdite urinarie. Si tratta in tutti i casi di trattamenti ripetibili ed eseguibili ambulatorialmente.

- patologie quali il lichen sclero-atrofico ed il lichen planus possono beneficiare del PRP e del lipofilling (innesto di tessuto adiposo prelevato dalla stessa paziente).

- l’ aspetto armonioso e proporzionato dei genitali esterni femminili (piccole e grandi labbra, cappuccio clitorideo, monte di Venere) favorisce una maggior autostima della donna ed il recupero di una vita relazionale e sessuale soddisfacenti e contribuisce a mantenere funzionale l’anatomia che protegge gli organi interni. Dismorfie congenite (ad esempio piccole labbra eccessivamente sviluppate favorenti possibili disturbi e fastidi da frizione ed imbarazzi nell’indossare alcuni indumenti) oppure dovute all’invecchiamento (perdita di turgore delle grandi labbra, esaltazione dell’ipertrofia delle piccole labbra e loro iperpigmentazione, adiposità del monte di Venere) possono essere corrette con interventi chirurgici ambulatoriali eseguibili anche in anestesia locale. In quest’ambito il chirurgo deve possedere oltre ad una specifica preparazione tecnica, una capacità progettuale che gli consenta l’ottenimento di risultati naturali e armoniosi.

- le amputazioni dei genitali esterni esitate a chirurgia oncologica o a procedure tribali diffuse in molte donne africane trasferitesi nel nostro continente (MGF) possono essere corrette con interventi chirurgici ricostruttivi di competenza del chirurgo plastico e del ginecologo che abbiano perseguito una particolare specializzazione in tale ambito.

Durante il congresso si è tenuta anche un’ interessante tavola rotonda, presieduta dal Prof. Pietro Saccucci, Presidente dell’AIGEF, Direttore del Reparto di Ginecologia ed Ostetricia dell’Ospedale San Filippo Neri di Roma e moderata dalla Dr.ssa Elena Fasola, Microchirurgo, Esperta in Medicina Estetica a Milano e Segretario Generale AIGEF.Hanno contribuito ospiti internazionali come la Dr.ssa Troy Robbin Hailparn, membro dell’ACOG (American College of Obstetricians and Gynecologists) e Direttrice del Centro Medico CosmeticGYN di S. Antonio (Texas- USA); il Prof. Adolf Lukanovic, Direttore della Ginecologia dell’Università di Lubiana (Slovenia) e Presidente dell’Associazione Slovena di Ginecologia ed Ostetricia; riconosciuti specialisti italiani appartenenti a tutte le discipline coinvolte come il Prof Giuseppe Dodi (Proctologo a Padova , Editor in Chief della Rivista Scientifica Pelviperineology, Professore a Contratto della Clinica di Chirurgia Generale all’università di Padova e Presidente dell’AISTOM, Associazione Italiana Stomizzati),il Dr.Franco Anglana, Vulvopatologo Ginecologo a Roma e Vice-Presidente AIGEF,  il Prof. Luca Siliprandi (Chirurgo Plastico a Padova, Vicepresidente AICPE - Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica), il Dr. Gianfranco Bernabei (Presidente Onorario del Congresso e Chirurgo Plastico a Milano, Esperto in Chirurgia Plastica Intima e proboviro AICPE), il Dr. Emanuele Bartoletti (Presidente Onorario del Congresso, Chirurgo Plastico a Roma e Segretario Generale SIME- Società Italiana Medicina Estetica), il Dr. Cosimo Oliva (Uro-Ginecologo all’Ospedale San Filippo Neri di Roma, Tesoriere AIGEF). Gli argomenti di dibattito ed approfondimento sono stati gli aspetti etici, psicologici, sociologici e medico–legali che sottendono ad una disciplina iperspecialistica e delicata come questa. La presenza di 3 donne, esponenti autorevoli e specialiste in campo Bioetico, Sociologico e Medico Legale è stata determinante per attivare ed approfondire la discussione : la Dr.ssa Maria Teresa Iannone, Bio-Eticista al dipartimento di Medicina Estetica del Fatebenefratelli in Roma, la Dr.ssa Margherita De Bac, Giornalista del Corriere della Sera e la Dr.ssa Federica Lerro, Avvocato, Specializzata in Diritto Sanitario e Legale Rappresentante del Collegio Italiano delle Società di Medicina Estetica. 

AIGEF rimarrà a disposizione dei Medici:

- organizzando riunioni scientifiche periodiche per garantire un aggiornamento continuo ed una formazione sempre più attenta e sensibile anche agli aspetti etici e psicologici, cruciali nella cura della sfera più intima della donna.

- stimolando la formazione di centri clinici specializzati nei quali le pazienti possano usufruire della contemporanea competenza di specialisti di diversa estrazione

- favorendo la creazione di linee-guida e protocolli operativi da validare a livello istituzionale per uniformare i metodi e garantirne il controllo e la validità clinica e scientifica, nell’esclusivo interesse delle pazienti.

- collegandosi ad altre Società Scientifiche nazionali ed internazionali per favorire un costante interscambio di idee e di esperienze.

AIGEF rimarrà soprattutto a disposizione delle pazienti per qualsiasi dubbio, chiarimento ed informazione riguardanti il

benessere genitale femminile estetico e funzionale.

PIETRO MARGHERITA

 

 

AIGEF PALCO

 

MINO ADOLF LUCA

 

aigef fine